13.9.14

FAMIGLIA GUANDALINI E LA CHIUSURA DI VILLA BAGLIONI

Dopo una breve esperienza della Nuova Gestione (Settembre 2012-Marzo 2014) nello splendido scenario del parco secolare del Ristorante - Pizzeria " Villa Baglioni", la proprietà recede anticipatamente ai contratti stipulati
con
la " Punto G " dei soci Marcello Guandalini e Alessandro Guandalini, giovani imprenditori di Bondeno.

8 commenti:

  1. Anonimo9.10.14

    Ci sposiamo ad Aprile 2015, siamo venuti piu volte per vedere la struttura ma non c'era mai nessuno, al bar dicono che la nuova gestione di villa baglioni ha chiuso, non vorremmo perdere tempo, ci dite se ci sono chance per valutarla?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Conosco questa Villa da tempo. L'abbiamo visitata la settimana scorsa con il nuovo proprietario di Villa Baglioni - Alessandro Guandalini, che ci ha accolti in modo cortese ed estremamente professionale. Peccato che il "Parco Secolare" sembra più un " Campo Nomadi".

      Elimina
    2. Angelo R.25.12.14

      ...ho trovato questi numeri 3491695737 e 3318080585 prova chiamarli

      Elimina
  2. Alessandra e Mirco8.11.14

    Siamo passati nella giornata di ieri, nonostante tutto semptre molto suggestiva.

    RispondiElimina
  3. Antonella17.11.14

    Certo che Punto G al interno del logo Villa Baglioni per un posto che vorrebbe fare dei matrimoni dice giá
    tutto.

    RispondiElimina
  4. Gianfranco L.21.12.14

    Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
  5. Gianfranco L.21.12.14

    Apprendo solo ora la notizia, conosco bene la famiglia Guandalini che stimo, l' unica volta che ci sono stato erano molto contenti della nuova esperienza e del occasione data dalla proprietà, di non pagare nessun canone d' affitto per tre anni, non dando nessuna garanzia in cambio. Il comunicato non può far altro che dispiacermi. In bocca al lupo giovani !

    RispondiElimina
  6. Anche se vi sono molti segnali di ripartenza delle attività ristorative, rimanere sul mercato non è semplice: quasi 6 imprese su 10 chiudono entro tre anni, bisogna avere molta creatività e sopratutto tanta esperienza.

    RispondiElimina